LeenO - 3.14.0

Leeno Dice Addio Ai Menù A Pulsanti Nelle Tabelle Di Calcolo. Il Nuovo Menù Mostra Anche Gli Importi Dei Principali Elaborati Di Lavoro. Da Ora In Poi Il Pacchetto Di Installazione Si Chiamerà Leeno.Oxt.

Release Details

LeenO dice addio ai menù a pulsanti nelle tabelle di calcolo. Unendo la comodità d’uso dell’IDE di Basic per il disegno dei menù di dialogo con la capacità di gestione di Python, che francamente trovo migliore di quella dello stesso Basic, ho dato inizio all’eliminazione dei pulsanti, partendo dal menù principale sul foglio S1, che imponevano lo spostamento dell’attenzione verso un foglio diverso da quello di lavoro per l’immissione dei comandi, con conseguente possibilità di distrazione dell’utente. Il nuovo menù, che conserva tutte le funzionalità del precedente, mostra anche gli importi dei principali elaborati di lavoro: Computo, Variante e Contabilità. Esso sarà attivabile tramite il pulsante “casa” della toolbar o con un Ctrl-0 (zero) – che personalmente preferisco… Al posto del vecchio menù principale rimane una sorta di splashscreen fisso da cui sarà più facile raggiungerci sui social dedicati a LeenO. LeenO dice addio anche al timestamp nel nome del pacchetto di installazione e da ora in poi questo si chiamerà semplicemente LeenO.oxt. Ne deriverà vantaggio per la scrittura del codice dei menù e delle scorciatoie da tastiera. Ho intrapreso un lavoro di traduzione che porterà a ridurre sensibilmente la quantità di codice scritto in Basic in favore di quello scritto in Python. Ci vorrà molto tempo, visto che, quando ho iniziato a lavorarci, verso la fine del 2013, il codice Basic comprendeva già più di 800 macro a cui io stesso ne ho aggiunte altre. Riguardo alle funzionalità, ho migliorato, velocizzando, la creazione di nuovi prezzi a partire dalle voci di analisi. Ho ripristinato le funzionalità di estrazione di voci di computo con l’uso dei filtri. Ho disattivato il comando di “Conversione da vecchia versione” dal menù a tendina in quanto induceva gli utenti ad un uso immotivato. I comandi di importazione ed esportazione in XPWE adesso consentono di scegliere quale elaborato tra COMPUTO e VARIANTE (presto anche CONTABILITA) si vuole trattare. Alla creazione dei quadri di raffronto ho aggiunto la possibilità di nascondere le righe che mostrano, nella colonna delle variazioni percentuali, i valori ‘#DIV/0!’ che in realtà individuano le voci di Elenco Prezzi non utilizzate. Per il futuro sto pensando di ampliare il formato XPWE (di ACCA) aggiungendogli i dati relativi a manodopera e sicurezza. Il fine sarà quello di combinare i comandi di esportazione ed impostazione per e da questo formato per l’unione di diversi computi in un elaborato più complesso; ciò che molte versioni fa era definito come “Accodamento dei computi”. Capacità in effetti presente già da tempo, ma limitata proprio per via delle mancanze che porta con sé il formato XPWE. Continua a rilento l’aggiornamento del manuale che si sta traducendo in una sorta di check-list delle cose da revisionare. Ma ben venga!

License(s)

LGPL-v2.1 (GNU Lesser General Public License Version 2.1), LGPL-v2.1 (GNU Lesser General Public License Version 2.1), LGPL-v2.1 (GNU Lesser General Public License Version 2.1)

Compatibility

LibreOffice 4.4, LibreOffice 5.0

Changelog

Abbandonato l’uso del timestamp per la distribuzione del pacchetto OXT. Abilitato l’uso diretto dei comandi Python nei menù e nelle scorciatoie da tastiera. Risoluzione di bug minori. Nel template: Spostate le icone “Struttura” e “Togli struttura” nella Main toolbar. Cancellazione del menù principale a pulsanti. Creazione del menù principale con finestra di dialogo fluttuante. Visualizzazione automatica del Menù Principale all’apertura di un file di lavoro. In python: Ripristinato il Filtra Computo e fa una copia su altra tabella. Riscritto in Python e riabilitato tutto il sistema di filtri che permette la selezione delle voci di computo per la creazione di un nuovo lavoro. Disattivato il sistema di compilazione dei tag sulle righe diverse da quella del “Sommano”. Migliorata la creazione di nuove righe di misura in tutti gli elaborati. Creata una serie di script per la navigazione tra i fogli di lavoro. Migliorata la gestione della posizione delle toolbars. Tradotto il sistema di creazione dei file di lavoro da templates. Tradotta la funzione di trasferimento dei prezzi dalle analisi all’elenco. Trasferito dal basic il sistema di gestione del numero di versione. Implementato uno script per l’avvio automatico di alcune funzioni. Introdotta una funzione per richiamare le macro del Basic. Le funzioni XPWE_import e XPWE_export sono state implementate con la possibilità di scelta tra COMPUTO e VARIANTE. Introdotto un menù di dialogo per le opzioni di scelta Sì/No. In basic: Eliminato il sistema di filtri per la creazione di nuovo computo da quello esistente. Eliminate una serie di funzioni scritte in Python. Eliminato il sistema di controllo dei fogli attraverso l’uso di particolari attributi presenti nelle celle. Revisionato il sistema di gestione dei menù Viste per contestualizzarne il comportamento. Pulizia del codice.

Available Downloads

leeno.oxt
File size: 3321 kb

Legal Disclaimer and Limitations for Downloads

The Document Foundation has not reviewed, and cannot review, all of the material, including computer software, available on or by means of The Document Foundation's
websites, and cannot therefore be responsible for that material's content, use or effects. By operating its websites, The Document Foundation does not represent or imply that it endorses the material there available, or that it believes such material to be accurate, useful or nonharmful. You are responsible for taking precautions as necessary to protect yourself and your computer systems from viruses, worms, Trojan horses and other harmful or destructive content. The Document Foundation's websites may contain content that is offensive, indecent or otherwise objectionable, as well as content containing technical inaccuracies, typographical mistakes and other errors. The Document Foundation's websites may also contain material that violates the privacy or publicity rights, or infringes the proprietary rights, of third parties, or the downloading, copying or use of which is subject to additional terms and conditions, stated or unstated. The Document Foundation disclaims any responsibility for any harm resulting from the use by The Document Foundation's visitors of The Document Foundation's websites, or from any downloading by those visitors of content available on or by means of The Document Foundation's websites.

Changes

Content contained on The Document Foundation's websites, including these Legal Disclaimers and Limitations, may be changed at the sole discretion of The Document Foundation and without notice. You are bound by any such updates or changes, and so should periodically review these Legal Disclaimers and Limitations.

If you believe any file is present on the site contrary to any TDF rule or applicable law, please supply full details to info@documentfoundation.org for impartial consideration.