LeenO - 3.18.1

Ormai siamo ad una svolta. Il formato XPWE, prodotto da Primus di ACCA, finalmente conserva nel prezzario anche le incidenze relative a manodopera, materiali e noli, forse per andare incontro alle esigenze che comporterà l’uso obbligatorio del BIM a partire dal 2019. Un passo di ACCA verso l’open data, probabilmente un po’ forzato, che consente una migliore interazione tra gli utenti di LeenO e gli utilizzatori di Primus.

Release Details

Ormai siamo ad una svolta. Il formato XPWE, prodotto da Primus di ACCA, finalmente conserva nel prezzario anche le incidenze relative a manodopera, materiali e noli, forse per andare incontro alle esigenze che comporterà l’uso obbligatorio del BIM a partire dal 2019. Un passo di ACCA verso l’open data, probabilmente un po’ forzato, che consente una migliore interazione tra gli utenti di LeenO e gli utilizzatori di Primus.

Personalmente già da tempo chiedo ai miei colleghi che non usano LeenO di inviarmi file in formato XPWE con cui, poi, lavoro senza problemi. Adesso la compatibilità di LeenO con questo formato è nettamente migliorata e, anche per questo, l’esportazione in XPWE non produrrà più un file con doppia estensione .xlo.xpwe, ma solo .xpwe. Ancora ad oggi questo formato non conserva i dati relativi all’anagrafica di progetto e ad altri dati di configurazione.

Presumo che rimarranno comunque escluse dalla compatibilità, anche futura, le configurazioni di stampa ed in genere tutte quelle funzionalità che sono strettamente legate al tipo di interfaccia che ognuno dei programmi utilizza.

Alla continua ricerca di semplificazione d’uso e di riduzione del codice del programma al minimo indispensabile, nell’ottica di una banale economia della sua digitazione e conseguente riduzione di possibili errori, sono stati eliminati alcuni comandi di LeenO che erano un surrogato di comandi Calc già efficienti.

Ancora una volta il set delle opzioni si arricchisce di una nuova possibilità: il comando Descrizione in una colonna consente di estendere su più colonne, così com’è da sempre, o ridurre ad una sola colonna lo spazio occupato dalla descrizione di voce.

Ricordate però che l’uso di una sola colonna per visualizzare la descrizione delle voci comporta un consumo di circa il 20% in più in fase di stampa.

E’ stata migliorata la capacità di esportare le voci del tipo ***VOCE AZZERATA*** e, in virtù di quanto detto prima, più in generale sono stati migliorati i comandi di importazione ed esportazione del formato XPWE. Si consideri, però, che la versione attuale di LeenO supporta solo le incidenze di sicurezza e manodopera. Ad onor del vero LeenO è da subito capace di leggere è scrivere tutte le incidenze disponibili nel formato XPWE, ma la struttura attuale del file di computo non ne consente un’agevole gestione. Questa ed altre migliorie già in lavorazione saranno caratteristiche fondamentali delle prossime versioni di LeenO.

License(s)

LGPL-v2.1 (GNU Lesser General Public License Version 2.1),

Compatibility

LibreOffice 5.2, LibreOffice 5.3, LibreOffice 5.4, LibreOffice 6.0

Changelog

La versione 3.18.1 di LeenO:

  • Elimina il comando per trasferire un foglio verso il DDC. Questa operazione è fattibile con i comandi di Calc.
  • Aggiunge pulsante che mette Elenco Prezzi in Struttura .
  • Risolve un bug di importazione da XPWE che si bloccava se non trovava il tag ‘prdStruttura’ nel file di origine.
  • Avviando il comando LeenO>Opzioni… , se il file non è un computo LeenO, le toolbar vengono chiuse.
  • Corregge lo stile di alcune celle in S5.
  • Aggiunge in LeenO>Opzioni… il comando Descrizione in una colonna che consente di estendere su più colonne o ridurre ad una colonna lo spazio occupato dalla descrizione di voce in COMPUTO, VARIANTE e CONTABILITA.
  • L’adeguamento automatico si allinea alla versione 210 del template correggendo lo stile ed il contenuto di alcune celle in tab S5.
  • Il Trova voce in Elenco Prezzi visualizza la sheet ELENCO PREZZI se questa è nascosta.
  • Quando è già stato emesso un SAL in CONTABILITA non è possibile cambiare il numero di caratteri da visualizzare nella colonna LAVORAZIONI O PROVVISTE.
  • In LeenO>Importa/Esporta…>Importa/accoda dati da archivio XPWE implementa l’importazione delle incidenze di IncMDO, IncMAT e IncATTR secondo le nuove specifiche del formato XML-XWPE.
  • In LeenO>Importa/Esporta…>Esporta dati in archivio XPWE integra l’esportazione delle incidenze di IncMDO, IncMAT e IncATTR secondo le nuove specifiche del formato XML-XWPE.
  • In LeenO>Importa/Esporta…>Esporta dati in archivio XPWE corregge il segno delle righe di misura del tipo ***VOCE AZZERATA***.
  • Elimina il suffisso aggiuntivo ‘.XLO.’ dal nome file XPWE esportato in quanto non più utile.
  • In Esporta dati in archivio XPWE corregge un errore non non consentiva di interpretare il Vedi voce di segno negativo.
  • Esegue correzioni minori e cancella porzioni obsolete di codice.

Available Downloads

LeenO.oxt Linux, Linux-x64, Mac OS X, Windows
File size: 4904 kb

Legal Disclaimer and Limitations for Downloads

The Document Foundation has not reviewed, and cannot review, all of the material, including computer software, available on or by means of The Document Foundation's
websites, and cannot therefore be responsible for that material's content, use or effects. By operating its websites, The Document Foundation does not represent or imply that it endorses the material there available, or that it believes such material to be accurate, useful or nonharmful. You are responsible for taking precautions as necessary to protect yourself and your computer systems from viruses, worms, Trojan horses and other harmful or destructive content. The Document Foundation's websites may contain content that is offensive, indecent or otherwise objectionable, as well as content containing technical inaccuracies, typographical mistakes and other errors. The Document Foundation's websites may also contain material that violates the privacy or publicity rights, or infringes the proprietary rights, of third parties, or the downloading, copying or use of which is subject to additional terms and conditions, stated or unstated. The Document Foundation disclaims any responsibility for any harm resulting from the use by The Document Foundation's visitors of The Document Foundation's websites, or from any downloading by those visitors of content available on or by means of The Document Foundation's websites.

Changes

Content contained on The Document Foundation's websites, including these Legal Disclaimers and Limitations, may be changed at the sole discretion of The Document Foundation and without notice. You are bound by any such updates or changes, and so should periodically review these Legal Disclaimers and Limitations.

If you believe any file is present on the site contrary to any TDF rule or applicable law, please supply full details to info@documentfoundation.org for impartial consideration.